• Luzi oltre Leopardi. Dalla forma alla conoscenza per ardore
Luzi oltre Leopardi. Dalla forma alla conoscenza per ardore

Luzi oltre Leopardi. Dalla forma alla conoscenza per ardore

Gli ermetici furono probabilmente i primi a raccogliere l'eredità di Leopardi e a riflettere sulla sua lezione di sfida aperta alla modernità. Francesco Medici indaga la presenza del Recanatese nella coscienza poetica e critica di Mario Luzi, con particolare riferimento alla prima produzione luziana da La barca (1935) a Onore del vero (1957). Leopardi si rivela per Luzi un modello irrinunciabile da cui avviare una rifondazione della poesia a partire dalla sublimazione della vicissitudine nella forma, fino al suo stesso superamento in favore di una conoscenza animata dall'ardore della realtà. Chiudono il volume un'intervista al poeta e una postfazione di Marco Beck. Vedi di più