• La casa degli uccelli rosa
La casa degli uccelli rosa

La casa degli uccelli rosa

Può l'amore diventare una condanna irrevocabile? Un sentimento scatenare una guerra senza fine? Una promessa trasformars i in un patto di sangue con la propria coscienza? Il protagonista della storia non risponde a questi interrogativi, agisce seguendo un antico codice che attraversa i tempi e comanda ogni gesto. Nel romanzo, la storia segue un percorso lunghissimo, parte dai primi del Novecento per arrivare agli anni Settanta seguendo l'evoluzione, meglio la mutazione delle generazioni che hanno attraversato due guerre mondiali, che hanno visto il medioevo diventare futuro e il futuro dissolversi in un non tempo in cui i sentimenti percorrono strade senza via d'uscita. Dentro la storia, l'amore è il muto e sordo protagonista che tutto comanda: una donna e un uomo, le bombe del 1943 in una miscela che con non concede scampo. Un amore possibile in una storia impossibile. Da una parte un giovane e brillante ingegnere, dall'altra una giovane e bellissima ragazza del popolo, uniti da un sentimento che supera ogni barriera anche quando questo si interrompe fisicamente e continua nei sentieri dell'anima e del cuore divenendo un urlo che attraversa il silenzio. Vedi di più