• La biblioteca. Uno spazio generato da un arredo
La biblioteca. Uno spazio generato da un arredo

La biblioteca. Uno spazio generato da un arredo

Lo spazio della biblioteca rappresenta un caso di interno architettonico particolarmente denso di significazione, dal pu nto di vista della sperimentazione progettuale quanto dell'analisi critica, per il suo essere contemporaneamente un luogo dove si identificano i valori di una collettività e dove il singolo trova l'ambiente adatto alla concentrazione ed all'isolamento richiesto dallo studio. L'architettura degli interni e l'arredo sono gli strumenti che consentono a questa peculiare tipologia architettonica di rispondere a tale duplice istanza, costruendone la ritualità e mediando tra dimensione pubblica e dimensione privata, o, per meglio dire, interiore. L'arco di tempo nel quale si dipana l'evoluzione di questo spazio è amplissimo, poiché sin dall'invenzione della scrittura l'uomo si è posto il problema dell'archiviazione e della consultazione dei testi. Vedi di più