• Scacco matto
Scacco matto

Scacco matto

Roma. La capitale. Un'esperienza unica per uno studente fuori sede. Trovarsi catapultato in una realtà totalmente oppost a a quella del paese di provincia, dove il calore familiare e le persone conosciute da sempre possono rappresentare una sicurezza. Ma allo stesso modo le sue strade, i suoi locali, le sue notti affascinanti, la moltitudine di persone che si incontra, le aule universitarie possono aiutare a conoscere se stessi, senza sentire sulla propria pelle l'occhio indagatore e pronto a giudicare di chi crede di sapere tutto di te. In quest'atmosfera, Claudio, un giovane al primo anno di Lettere, tormentato dai dubbi sulla sua natura sessuale, intraprende un lungo cammino alla ricerca del suo essere, della sua identità, dei suoi obiettivi, dei suoi affetti. Accompagnato su questa strada da amici "giusti" troverà le sue risposte, ma allo stesso tempo contribuirà ad aiutare i suoi amici a trovare risposte alle loro domande. Un romanzo per i giovani, ma anche per gli adulti, affinché possano interrogarsi, capire e non limitarsi solamente a giudicare una generazione che ha molte difficoltà a emergere in questa società. Vedi di più