• Il gusto dell'immaginazione
Il gusto dell'immaginazione

Il gusto dell'immaginazione

Stimolato dalla scoperta del nuovo, in costante ricerca di gusti dimenticati e sapori sconosciuti, ritiene che la cucina debba essere alla giusta distanza tra tradizione e innovazione, mantenendo sempre un legame con il passato e con ciò che è stato tramandato. "Secondo me è il rimborso di ciò che abbiamo mangiato che ci fa ingrassare, non il cibo; nonostante ciò vado a correre almeno una volta a settimana... non si sa mai!" Vedi di più