• Gli aquilotti non volano
Gli aquilotti non volano

Gli aquilotti non volano

Il saggio riguarda l'istruzione nella scuola primaria attraverso l'esperienza educativa dell'autore, che si definisce "m aestro artigiano". Vuole essere una stimolante provocazione a riflettere sullo stato pedagogico, didattico e organizzativo della scuola primaria, mediante la metafora degli aquilotti che non spiccano il volo. L'istruzione e l'educazione non sono il risultato della scolarizzazione. Il bambino impara al di fuori della scuola. Gli è connaturale il bisogno di apprendere. Il percorso risiede nel bambino stesso. Spontaneo, fatto di curiosità, interesse, domande, e non di contenuti programmati. Per attraversarlo, il bambino ha bisogno di essere libero. Molti genitori raccolgono la sfida seguendo il modello di educazione familiare (homeschooling) o quello di non-scuola (unschooling), che lascia libero il bambino nel suo percorso naturale. Vedi di più