• La narrazione delle emozioni in adolescenza
La narrazione delle emozioni in adolescenza

La narrazione delle emozioni in adolescenza

Per molto tempo la psicologia si è occupata di ciò che accade nella mente delle persone. Nel corso degli ultimi vent'ann i sono state sviluppate nuove metodologie per indagare che cosa avviene nei luoghi in cui prendono vita le vicissitudini umane, sia tra le persone sia tra queste e gli eventi che succedono loro. Questo è l'argomento del volume nel quale protagonista è l'adolescenza, regione della vita in cui tutti noi abbiamo un tempo vissuto e che tuttavia ci appare incredibilmente lontana con il passare degli anni. È una regione in cui le cose vengono compiute in modi diversi rispetto a ciò che avviene nel mondo adulto. Così, al fine di comprendere gli abitanti di questa regione, quale metodo migliore potrebbe esserci rispetto a quello che si focalizza sulle emozioni, che utilizza l'approccio narrativo e che raccoglie diari e testi scritti dagli adolescenti? Ricavandolo dai romanzi, il mezzo attraverso il quale possiamo affrontare questo tema è la narrazione. Questo è lo strumento attraverso il quale sia colui o colei che tiene il diario sia altre persone danno un senso alle emozioni che vivono in rapporto agli eventi passati e a quelli che li hanno seguiti. In questo modo, le emozioni di una vita si collegano le une alle altre. Lo scopo principale di un romanzo è forse quello di comprendere se stessi e gli altri. I diari e le narrazioni degli adolescenti a cui si fa riferimento in questo libro non sono romanzi, ma racconti autobiografici. Vedi di più