• Il ladro di palline di vetro
Il ladro di palline di vetro

Il ladro di palline di vetro

Riccardo Paradisi è un ladro atipico. È un ladro di biglie. Fin da bambino, si nasconde dietro una pallina di vetro e os serva il mondo per ricrearlo a modo suo. Inventa storie e inventa vite che, una volta diventato adulto, trasporrà in musica e in poesia. Probabilmente sarebbe rimasto nascosto, sconosciuto e incompreso per tutta la vita, se un giorno qualcuno non lo avesse spinto a uscire fuori da quell'universo racchiuso in una biglia per andare incontro al suo destino. Il ladro di palline di vetro parte allora verso l'ignoto alla ricerca del suo posto nel mondo. Quelle che riempiranno i suoi quaderni d'appunti saranno avventure vissute, anziché inventate, stralci di vite rubate, raccontate in versi, ma assolutamente autentiche. Riccardo Paradisi non si perderà nel suo vagabondare, non dimenticherà da dove viene, né cambierà mai la sua natura più intima. Resterà un ladro di palline di vetro per tutta la vita. Vedi di più