• Attimi paralleli. Una storia a due voci
Attimi paralleli. Una storia a due voci

Attimi paralleli. Una storia a due voci

Una storia a due voci nella Roma di oggi caotica e irrequieta. Un romanzo insolito, una tecnica narrativa nuova che tras cina il lettore nei pensieri dei due protagonisti, che raccontano, a capitoli alternati, la stessa storia personalizzandola. Nessun evento è oggettivo ma viene interpretato secondo la percezione individuale: questo è ciò che emerge dalle righe di questo libro inconsueto nel quale le vicende dei due protagonisti sono lo specchio delle proprie riflessioni. Pagina dopo pagina, Alex e Loreley si svelano, aprono le porte della propria anima e liberano paure, rimpianti, sofferenze, desideri e sogni con un'analisi interiore profonda che scuote i sentimenti e induce a considerazioni. Un mix di introspezione, passione ed ironia accompagna il percorso psicologico dei personaggi nelle varie situazioni, che tra umorismo e serietà destano intime e pregnanti emozioni. Un uomo, una donna, un incontro casuale, la forza del destino che intreccia le trame di due esistenze, un amore capace di demolire certezze, modificare convinzioni e cambiare la propria essenza. Perché nell'attimo stesso in cui si capisce che "volere bene" a qualcuno è cosa diversa da "volere il suo bene" si ha la consapevolezza che un amore vero, quando è tale, è destinato a durare tutta la vita, e forse oltre. Vedi di più