• Passatismi
Passatismi

Passatismi

La guerra, la montagna, gli affetti familiari e una profonda religiosità sono i temi di una poesia da cui emana un'amare zza spesso schermata dal sorriso e dall'ironia. L'autore, Ubaldo Riva (1888-1963), avvocato a Bergamo, appassionato di musica, era stato volontario tra gli Alpini e fu ferito e decorato nella prima guerra mondiale. Nell'aprile 1924 incontrò a Milano Gobetti, il quale su «La Rivoluzione Liberale» gli rimproverò l'adesione a un sindacalismo incline a compromessi con il fascismo. La divergenza non incrinò però il progetto di dar vita al volume di versi "Passatismi". Vedi di più